giovedì 22 novembre 2012

SPAGHETTI CON SURIMI E GERMOGLI DI SOIA




INGREDIENTI (3persone)

210 g di spaghetti
1 tazza di surimi surgelati tagliati
1 tazza di germogli di soia
1 zucchina grande
Brodo vegetale q.b.
5 fili di erba cipollina 
2 cucchiai  di erba cipollina tritata
Olio evo q.b.
Sale grosso iodato q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate, asciugate e tagliate la zucchina a pezzi piccoli. Sistemate una pentola sul fuoco, versateci dell’olio evo e i fili di erba cipollina. Rosolateli per qualche minuto, quindi toglieteli e versateci la zucchina. Non appena avrà preso un po’ di colore aggiungete il brodo vegetale e continuate la cottura.

Quando la zucchina sarà cotta fatela raffreddare e passatela poi al mixer. Se desiderate ottenere una crema non troppo densa unite altro brodo.

Scongelate i surimi  e tagliateli a rondelle; sciacquate e scolate i germogli di soia. Mettete i surimi nel tegame utilizzato in precedenza per  le zucchine  e cuoceteli un paio di minuti con un mestolo di brodo. Se preferite potete sfumare con del vino bianco.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata. Dopo averli scolati, metteteli in una ciotola capiente (scaldata con acqua bollente), sul cui fondo avrete sistemato la crema di zucchine.
Unite quindi i surimi e i germogli di soia. Mescolate e servite ben caldo cospargendo con erba cipollina fresca tritata.




   

23 commenti:

  1. che buona questa pasta mamma mia che bella idea

    RispondiElimina
  2. quanto mi piacciono questi sapori orientaleggianti, brava!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, si piacciono tanto anche a me!
      Grazie Speedy e buon we

      Elimina
  3. bel piattino mia cara...originale nel gusto e nella presnetazione!
    bacio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, sei molto gentile.
      Buon pomeriggio

      Elimina
  4. Molto particolari questi spaghetti!!! Buoni!!!

    RispondiElimina
  5. che buoni!!! bravissima....

    ma dove li trovi i germogli di soia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il complimento!^_^
      I germogli di soia li trovo al supermercato.
      Buona serata

      Elimina
    2. da me non sono così forniti!!!

      Buona serata anche a te :)

      Elimina
  6. Cara Rò,
    ma sai che non ho mai comprato il surimi, non sapevo come cucinarlo, questa è una bella e freschissima idea...buoni davvero i tuoi spaghetti,li proverò!
    Un bacio e buon we
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Paola, mi fa piacere averti dato un suggerimento o uno spunto per cucinare il surimi!
      Un bacio a te

      Elimina
  7. Un bel piatto, presentato anche benissimo. Non ho mai acquistato i surimi ma i germogli di soia si! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, sei molto gentile.I surimi li acquisto di tanto in tanto e l'idea di abbinarli ai germogli di soia è nata per caso.
      Un abbraccio a te e buon inizio di settimana

      Elimina
  8. Cara Rò ma che bella ricetta, un'idea davvero originale :-) sei sempre così fantasiosa! Bravissima e buon we :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna,in effetti la fantasia non mi manca...anche tu però non scherzi!!!
      Bacioni

      Elimina
  9. buoni i surimi,io li adoro, mi piacciono molto, brava!

    RispondiElimina
  10. Ciao Giovanna, i surimi piacciono molto anche a me!!
    Grazie della visita

    RispondiElimina
  11. Mi piace l'accostamento spaghetti, surimi e germogli di soia, da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie Laura!
      Se provi, dimmi che ne pensi!
      Buona serata

      Elimina
  12. Questi piatti che sanno d'Oriente mi piacciono molto!!!! Molto bella anche la foto:)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie Ombretta, i sapori Orientali mi intrigano molto..
      Bacioni

      Elimina