venerdì 12 aprile 2013

TORTA ALLE TRE FARINE


Una colazione da cui trarre beneficio, ha come punto di partenza ingredienti genuini, familiari e nutrienti. La torta che vi propongo le racchiude tutte in sé. Vi ritroverete a gustare una carezza dal sapore delicato con una consistenza soffice. Fatevi coccolare da una porzione di torta, in accordo  ad una tazza di caffè nero bollente o di un tè aromatico. 

INGREDIENTI

90 g di farina kamut bio
60 g di farina gialla bramata bio
30 g di farina integrale bio
200 g di mascarpone
130 g di zucchero di canna grezzo
200 ml di latte parzialmente scremato bio
90 g di amaretti sbriciolati
60 g di nocciole sbriciolate  
2 tuorli bio
3 albumi bio
1 bustina di lievito per dolci

PROCEDIMENTO

In una ciotola amalgamate i tuorli con lo zucchero, passate poi all’utilizzo delle fruste a mano o elettriche, dovrete ottenere un composto bello spumoso.
Unite al composto il mascarpone e continuate a montare; aggiungete gradatamente le farine, precedentemente setacciate e mischiate, alternandole al latte e incorporate tra di loro gli ingredienti. Accendete il forno a 200°.

Aggiungete poi gli amaretti, le nocciole e il lievito e mescolate. Fate riposare la miscela coperta da un canovaccio per 15 minuti. Nel frattempo riponete gli albumi e le fruste nel frigorifero.

Trascorso il tempo di pausa prelevate albumi e fruste e montateli a neve ben ferma ed inseriteli alla miscela, aiutandovi con una spatola in silicone o in alternativa con un cucchiaio di legno. 

Versate l’impasto in una teglia di diametro Ø 24 cm, rivestita di carta forno. Sistemate sul terzo livello del forno e cuocete a 165°/170° per 50/55 minuti, verificando la cottura con uno stuzzicadenti.

Lasciate riposare per una quindicina di minuti nel forno spento. Sformate la torta quando sarà fredda. Volendo, il dolce può essere spolverizzato con dello zucchero a velo.


12 commenti:

  1. QUESTA TORTA DEV'ESSERE BUONISSIMA,CON IL MASCARPONE POI DEV'ESSERE MORBIDISSIMA, BRAVA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era molto morbida!
      Grazie e un bacione

      Elimina
  2. Caspita amica mia sembra davvero molto buona e di certo lo è! Io continuo a dire che tu hai grande maestria con ingredienti che io nemmeno conosco! Wow :) Buon sabato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei carinissima Luna!Troppo gentile.
      Ti abbraccio forte

      Elimina
  3. Con questa unione di farine ne viene fuori una ricetta sana e genuina, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  4. lo sai che mi piacciono le farine diverse e questo dolce e' una bellissima proposta!!! una colazione sana e gustosa!!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, lo so che ti piacciono, come a me del resto, farine diverse riunite in un unico dolce.
      Proprio una colazione gustosa.^_^
      Baci

      Elimina
  5. Deliziosa Ro', quanto mi piace, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  6. buonissima questa torta complimenti e poi adoro gli amaretti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora siamo in due, gli amaretti sono divini!
      Grazie Elena
      Baci

      Elimina